Logo Italy Made

MMV 200-80 ISO 40 Controllo Numerico Digitale "SELCA 4045"

CENTRO DI LAVORO VERTICALE A MONTANTE MOBILE "EVOLUTION"

Mod. MMV 200-80 ISO 40 Controllo Numerico Digitale "SELCA 4045"

CENTRO DI LAVORO VERTICALE A MONTANTE MOBILE “EVOLUTION”
Mod. MMV 200-80 ISO 40 Controllo Numerico Digitale “SELCA 4045”
ZONA DI LAVORO
Asse X corsa longitudinale montante mm 2.000
Asse Y corsa trasversale montante mm 800
Asse Z corsa verticale testa mm 800
Distanza piano tavola naso mandrino mm 100-800

TAVOLA PORTA PEZZO
Dimensioni piano di lavoro mm 2400×800
N°7 cave a T mm 18×100
Altezza piano lavoro da terra mm 913
Carico ammesso distribuito kg 4000

IMPIANTO REFRIGERANTE UTENSILI
L’impianto refrigerante utensile è completo di tre ugelli orientabili, con inserzione manuale o in automatico da CNC.

LINEA MANDRINO
ELETTROMANDRINO 10.000 g/1’ con attacco ISO 40.
Potenza costante kW 14/21. Coppia costante 0 – 1500 g/1’ = Nm 89 (S1). Sbloccaggio utensile pneumatico con soffio d’aria per la pulizia del cono in fase di cambio utensile.
Motore raffreddamento ad acqua con frigo a bordo macchina. Mandrino forato predisposto per l’alta pressione

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE
BASAMENTO: in acciaio di ottima qualità saldato e ricotto isotermicamente con 2 guide di scorrimento a RULLI (55×55) dimensionate per ottenere grande rigidità – stabilità e ottima precisione.
MONTANTE: in GHISA MEEHANITE strutturato per ottenere la massima rigidità riducendo le micro vibrazioni.
Guide verticali (45×45) con n. 4 pattini di grosse dimensioni (Asse Z). .
CARRO: in GHISA MEEHANITE costruito con una struttura reticolare per eliminare le tensioni in fase di lavoro.
Guide trasversali (45×45) con n. 6 pattini di grosse dimensioni (asse Y).
TESTA: in GHISA MEEHANITE dimensionata per poter sfruttare la potenza dell’ elettromandrino
E’ costituita con struttura reticolare per ottenere un’alta rigidità torsionale.
Testa bilanciata idraulicamente

MOVIMENTO ASSI
Mediante motori in corrente alternata BRUSHLESS DIGITALI da 30 Nm (X), 22 Nm (Y) e (Z) collegati assialmente alle viti a ricircolo di sfere tramite giunti
Viti a ricircolo di sfere di alta precisione diam. 50 p = 16 mm. per l’Asse X , diam. 40 p = 16 mm per assi Y e Z ciascuna con due semichiocciole precaricate a tre ricircoli di sfere.
Velocità di avanzamento lavoro da 0-20 m/1’ .
Avanzamenti rapidi 30 ml1′
Righe ottiche integrate su tutti e tre gli assi X-Y-Z
• PRECISIONE DI POSIZIONAMENTO sugli assi X- Y-Z +/- 0,003 mm
• RIPETIBILITA’ unidirezionale X,Y,Z +/- 0,0015 mm
• COLLAUDO CON CERTIFICAZIONE LASER

PANNELLO COMANDI
Il pannello comandi è montato su pulsantiera pensile di facile orientamento scorrevole frontalmente lungo l’asse frontale della macchina.

LUBRIFICAZIONE
Impianto di lubrificazione centralizzato tramite pompa ad impulsi temporizzata per viti a
ricircolo di sfere.
Impianto di ingrassaggio dei pattini tramite appositi ingrassatori solo per manutenzione programmata localizzati in tre aree.

ILLUMINAZIONE MACCHINA
N.4 lampade alogene orientabili a V.24.

INTEGRAZIONE MACCHINA
La macchina fa corpo unico con l’armadio elettrico e la carenatura. Nell’armadio elettrico completamente stagno, munito di scambiatore di calore, sono installati tutti i componenti elettronici ed elettrici: azionamenti, interfaccia ecc. La carenatura racchiude tutta la macchina compresa la parte superiore, garantendo la raccolta totale dei trucioli ed è equipaggiata da due porte frontali scorrevoli e due pannelli laterali fissi asportabili.

EVACUAZIONE TRUCIOLI
tramite trasportatore a tapparella con espulsione sul lato sinistro macchina.